martedì 17 maggio 2011

Nuovo Teatro Colosseo: in scena il dramma delle donne violate


Cosa va in scena veramente al Nuovo Teatro Colosseo fino al 22 maggio? Cosa c'è da aspettarsi? Verità, aspre, dolorose come pugni allo stomaco, o ancor di più come dignità prese a calci. Non sempre è facile fare i conti con la realtà e questa ci dice che il 31% delle donne tra i 16 e i 44 anni è stata vittima di violenze. Ce ne dimentichiamo, non lo sappiamo, lo ignoriamo, fuggiamo, cantiamo per non sentire i racconti atroci, ma così stanno stanno le cose. Ci vuole tutta la forza di un palcoscenico ed una platea disposta all'ascolto, nonostante il tema sia dei più forti. Si racconta la storia di Angela, una donna viva su carta, un personaggio, ma che nel suo essere personaggio prende vita da tante altre storie, più vere, sepolte nel silenzio delle mura domestiche. Buchi nel cuore di Pietro Floridia e Angelica Zanardi nasce testimonianze e incontri con donne che hanno subito violenze dal partner; già questo basterebbe per pagare il biglietto e recarsi allo spettacolo, perché in una voce si raccontano tante voci, tanti piccoli drammi quotidiani. Lo si fa con un palco, un'attrice, una immediatezza e un coraggio che nessuna reale vittima avrebbe la forza di fare.

Angela fa i conti col suo passato, un passato che narra di un sogno d'amore, di un uomo con il quale ha fatto tre figli e che si è rivelato il suo stesso carnefice. Un sogno diventato un buco nella sua esistenza frantumata. " (...) ho 37 anni, e in mezzo a questi 37 anni ho un buco nero (...)". Un buco nel cuore che non si può rimarginare, una ferita forse tamponata con gli anni ma che non riesce ad arginare completamente il sangue. Angela è sola, lo è sempre stata: nessuno ha mai voluto vedere i segni di quella violenza, nessuno ha mai affrontato il suo dolore guardandolo negli occhi. Ora, mentre ripercorre il passato stirando i lembi della sua vita sgualcita, Angela ha un ultimo sussulto, un ultima possibilità per essere ascoltata e proprio al pubblico si rivolge quando dice: "Forse anche voi volete voltare la testa, rivolgere il vostro sguardo altrove e non ascoltare il mio dramma?"
Ma no, non vogliamo, l'abbiamo già voltato troppe volte.


BUCHI NEL CUORE
di Pietro Floridia e Angelica Zanardi
regia di Pietro Floridia
con Angelica Zanardi
scene di Nicola Bruschi
suono di Alessandro Saviozzi
aiuto regia Giulia Franzaresi

Video Audio

Da martedì 10 a domenica 22 maggio 2011 - ore 21.00 - domenica ore 17.30
Produzione Crexida e Compagna del Teatro dell’Argine – Itc Teatro
con il sostegno del Comune di Bologna – Settore Cultura e Provincia di Bologna – Assessorato alla Cultura e alle Pari Opportunità
Al Nuovo teatro colosseo
www.e-theatre.net
Via Capo d'Africa 29/a Roma tel. 06.7004932





Nessun commento:

Posta un commento