martedì 6 novembre 2012

Riflessi della settimana teatrale (9): consigli e sconti

Ogni volta abbiamo sempre meno tempo, ma ci sono sempre più spettacoli: sarà forse che Roma è piena di teatri e forse ci sono più teatrani che spettatori? Vorremmo poter scrivere un articolo con uno schiocco di dita, ma non è possibile e dobbiamo digitare lettera per lettera. Sappiamo che non si può vedere tutto, ma almeno serve a farsi un'idea, sebbene quest'idea non deve essere presa come garanzia (noi stessi spessi rimaniamo delusi dalle nostre stesse aspettative). Se c'è uno spettacolo che possiamo certamente segnalarvi ad occhi chiusi è la Divina Commedia vista da Nekrosius al Teatro Argentina da venerdì 9 a domenica 11: qualcuno sarà già svenuto, altri che non sanno, suggeriamo di addentrarsi nell'universo visionario del regista lituano (disponibili riduzioni fino a 27% per sabato 10). Questo basterebbe, o quantomeno noi ce lo facciamo bastare per una questione di finanza ristretta. Passati i due spettacoli di apertura la famiglia Eliseo propone da questa settimana: La leggenda del grande inquisitore, da I fratelli Karamazov di Dostoevsky,  sarà al Piccolo Eliseo con Umberto Orsini dal 7 novembre al 9 dicembre (sconto 12-28%); Trovarsi di Pirandello sarà invece all'Eliseo "grande" da questa sera al 25 (sconto 36%). Visto che abbiamo iniziato a muoverci nel campo dei classici continuiamo su questo filone: per la regia di Maurizio Panici al Teatro Italia è in scena uno dei testi più amati di Shakespeare, Sogno di una notte di mezza estate, dal 6 al 18. C'è spazio addirittura per la filosofia, al Teatro Lo Spazio Mario Prosperi porta in scena nientemeno che L'apologia di Socrate, in scena fino a domenica 11, fossimo in voi lo sfizio ce lo toglieremmo. Fatta una fotografia dei classici, vi diciamo che se andate all'Eutheca potreste togliervi non uno, ma ben tre sfizi: in una sola settimana infatti il teatro offre tre spettacoli dell'Odin Teatret con la regia di Eugenio Barba (info). Ce ne è già abbastanza per restare indecisi e chiedere consulto ad una cartomante, ma altre due scelte vogliamo aggiungerle: al Teatro Tor Bella Monaca, ad un prezzo di soli €5 (da quanto ne sappiamo), Roberto Abbiati si ispira e omaggia il Moby Dick di Melville ne Una tazza di mare in tempesta, 6 e 7 ottobre; forse noi come i Neanderthal arriveremo all'estinzione per mancanza di discendenza, rinchiusi nelle nostre case/caverne con un televisore acceso; ma no, meglio la promiscuità sociale e la gioia di incontrarsi a teatro, La seconda Neanderthal, spettacolo di Claudia Castellucci, ripropone attraverso la danza per Le Vie dei Festival questo drammatico dilemma se restare o abbandonare la propria caverna: al Teatro Vascello il 6 e 7 novembre. Non dimenitcate inoltre di dare un'occhiata al programma della rassegna Sguardi S-velati, punti di vista al femminile del Teatro Due e del Romaeuropa Festival (che per motivi temporali non approfondiamo). Anche se il tempo (maledetto!) stringe, un piccolo spazio dedicato ai bambini non può mancare:al Teatro Verde per bambini dai 3 ai 10 anni suggeriamo Il pifferaio di Hamelin, città infelice in cui tutti ormai pensano solo a lavorare ed accumulare soldi (10 e 11); al solito Teatro Mongiovino tra marionette e attori Secondo Pinocchio di Daria Paoletta, Raffaele Scarimboli racconteranno sabato 10 e domenica 11 le intramontabili avventure del pezzo di legno (non da catasta) più famoso del mondo (sconto 20%). E noi, prendendo in prestito la bacchetta magica del mago pasticcione di Hamelin scompariamo, augurando Buon Teatro.
A.G.


RIEPILOGO

- Divina Commedia, regia Eimuntas Nekrosius, Teatro Argentina, 9 - 11 novembre (ridotto! riduzioni per sabato 10);
- La leggenda del grande inquisitore, con Umberto Orsini, Piccolo Eliseo,  7 novembre - 9 dicembre (ridotto! fino a 28% prenotando online);
- Trovarsi, regia Enzo Vetrano e Stefano Randisi, Teatro Eliseo, 6 -25 novembre (ridotto! sconto 36% prenotando online);
- Sogno di una notte di mezza estate, regia di Maurizio Panici, Teatro Italia, 6 -18 novembre;
- Apologia di Socrate, di e con Mario Prosperi, Teatro Lo Spazio, 5 - 11 novembre;
- tre spettacoli Odin Teatret, regia Eugenio Barba, Teatro Eutheca (info);
- Una tazza di mare in tempesta, di Roberto Abbiati, Teatro Tor Bella Monaca, 6 e 7 novembre;
- La seconda Neanderthal, coreografie di Claudia Castellucci, Teatro Vascello, 6 e 7 novembre.

BAMBINI

- Secondo Pinocchio, di Daria Paoletta e Raffele Scarimboli, Teatro Mongiovino, 10 e 11 novembre (ridotto! sconto 20% prenotando online);
- Il pifferaio di Hamelin, regia Veronica Olmi, Teatro Verde, 10 e 11 novembre.

Altre offerte su ROMA, MILANO, ALTRE CITTA'

 

Nessun commento:

Posta un commento