martedì 12 novembre 2013

Talenti da scoprire: da Montreal a Roma, arrivano i Suuns al Circolo degli artisti




Per quanti amano la musica, per quanti amano andare alla ricerca di novità artistiche, per tutti quegli animi curiosi che adorano immergersi a fondo nelle sensazioni, segnaliamo che venerdì 15 al Circolo degli Artisti di Roma arriva la rock band canadese Suuns. Li abbiamo scoperti nei tortuosi pomeriggi di ricerca musicale sul web, le loro sonorità si sono appiccicate alla nostra pelle, dissolte tra i pori si sono infiltrate nei vasi sanguigni, pericolosamente circolano nel corpo contaminando e alterando le percezioni, gli organi vitali hanno assunto strane tonalità di colore, lo spirito s'eleva sopra cieli mistici. Ascoltare i Suuns è un vero viaggio, vanno disattivati tutti i punti di contatto col mondo circostante, si preme play ed è come prendere un fungo magico, si cammina lungo un sentiero boschivo dal terreno soffice e procedendo si assiste al mutare informe del paesaggio. Un canto o un lamento? Scivola via, la voce, la musica, sono spirali, onde, immersioni sensoriali. La loro musica non va semplicemente ascoltata, va attraversata con tutti i sensi. Atmosfere psichedeliche che permettono di fantasticare. Consigliamo di non perderli assolutamente, può essere un'esperienza. Il concerto sarà per i Suuns l'occasione di presentare il loro nuovo album "Image The Futur".

Ascolta: Suuns - Images Du Future (2013)

 

Venerdì 15 novembre, concerto Suuns al Circolo degli artisti

I Suuns sono nati nell’estate del 2006 quando il cantante/chitarrista Ben Shemie e il chitarrista/bassista Joe Yarmush scrissero le prime canzoni. Al duo si aggiunse ben presto il batterista Liam O'Neill ed il bassista/tastierista Max Henry, a completare la line up. "Non pensavo fossimo un vera band nel primo anno" ammette Ben. Fino a quando un amico li aiutò, procurando loro uno spot al Pop Montreal 2007, dove la band si esibì nel loro primo real gig... (Leggi tutto)

 




Nessun commento:

Posta un commento