lunedì 3 gennaio 2011

Se la mia vita - Herman Hesse


(nell'immagine: Amore di Lucia Merli)

Sottotitolo (mio libero adattamento): la poesia che avrei voluto scrivere e invece ha scritto Hesse.

Semplice, delicata pienezza...

***

Se la mia vita passa, tuttavia
e di tanto in tanto, da folti viticci
una poesia matura ancora scende,
devo essere grato a te.
Tu non lo sai che hai seppellito
l'immagine tua nel silenzio delle mie notti
e ciò che la mia poesia alla luce ha portato,
era già prima in te

Herman Hesse




Nessun commento:

Posta un commento